Il rugby nelle scuole entusiasma ragazzi e maestre

18 Gennaio 2017by Donato Basile0
IMG_9311.jpg?fit=1200%2C864

Come Rugby NordMilano continuiamo a far vivere a ragazzi e ragazze  un “altro” modo di fare sport. Attraverso il gioco con la #pallaovale si possono sperimentare e vivere concretamente concetti quali: sostegno, rispetto dell’avversario, rispetto delle regole, rispetto dei ruoli e condivisione di obiettivi.    Arrivare dopo alcune lezioni a cimentarsi con azioni di contatto quali il placcaggio è possibile se si lavora sulla attenzione e sulla consapevolezza che ogni nostra azione avrà delle conseguenze e che dovremo muoverci con attenzione, concentrazione e con consapevolezza: “Essere nella situazione”, viverla, comprenderla.    Attraverso tale percorso si vuole coadiuvare il lavoro incredibile dei maestri, reso a volte molto complesso da una sempre maggiore volatilità dell’attenzione e della concentrazione.                                                                                                                                                 Il gioco del rugby è un gioco di contatto, a volte duro, ma sempre all’interno di una robusta impalcatura di regole precise, severe. Per questo si presta in maniera potente ad essere efficace in tema di educazione e di formazione.

Mamme, papà, fate provare a giocare a rugby i vostri bambini e le vostre bambine.  Darete loro il modo di vivere delle importanti esperienze che li aiuteranno a formare un gran carattere.

Donato Basile


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *